Specialisti in attività ed escursioni sul Teide

Seleziona il tipo di attività:

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie (IAC)

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie dispone di due osservatori nell’arcipelago canario: l’Osservatorio del Teide, a Tenerife, e l’Osservatorio del Roque de los Muchachos, a La Palma.

Questi due osservatori astronomici dell’Istituto di Astrofisica delle Canarie si trovano in due dei luoghi più privilegiati per l’osservazione astronomica. Infatti, l’astronomia moderna nelle Canarie ha avuto inizio nel Parco Nazionale del Teide con le spedizioni astronomiche del XIX secolo di Charles Piazzi Smyth.

Cos’è l’Istituto di Astrofisica delle Canarie e a cosa si dedica

Noto anche per le sue sigle, IAC, l’Istituto di Astrofisica delle Canarie è un centro di ricerca spagnolo, nonostante sia internazionalizzato, premiato dal Governo spagnolo con la distinzione di «Centro di Eccellenza Severo Ochoa».

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie è integrato da una sede centrale de La Laguna, Tenerife, un centro di astrofisica (CALP) a La Palma, e i suoi due osservatori: l’Osservatorio del Teide, nella zona di Izaña, Tenerife, e l’Osservatorio del Roque de los Muchachos, a Garafía, La Palma.

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie si dedica a:

  • La ricerca astrofisica
  • Lo sviluppo di strumentazione scientifica per l’astronomia
  • La formazione di personale di ricerca in materia di astrofisica
  • Amministrare l’Osservatorio del Teide, a Tenerife, e l’Osservatorio del Roque de los Muchachos, a La Palma
  • La divulgazione scientifica

Visitare l'Osservatorio del Teide con guide esperte

L’Istituto di Astrofisica delle Canarie e la qualità del cielo

Sapevi che il cielo delle Canarie è di una qualità eccezionale per l’osservazione astronomica?

Infatti, il cielo delle Canarie è protetto dalla Legge del Cielo (la Legge di Protezione della Qualità Astronomica degli Osservatori dell’IAC); una legge che contempla quattro aspetti fondamentali per osservazioni astronomiche di qualità: l’inquinamento luminoso, radioelettrico e atmosferico, e le rotte aeree.

A partire dalla Legge del Cielo, che è entrata in vigore nel 1992, l’Istituto di Astrofisica delle Canarie dispone di un Ufficio Tecnico per la Protezione della Qualità del Cielo, che si occupa di salvaguardare il rispetto sistematico della Legge del Cielo.

Inoltre, l’Istituto di Astrofisica delle Canarie dispone del Gruppo di Qualità del Cielo; un gruppo scientifico che si occupa di verificare continuamente i parametri determinanti della qualità astronomica degli osservatori dell’Istituto di Astrofisica delle Canarie.

Se sei a Tenerife e ti appassionano l’astrofisica e l’astronomia, non perdere l’opportunità di visitare l’Osservatorio del Teide, gestito dall’IAC, nelle visite guidate al più grande osservatorio solare del mondo.

Istituto di Astrofisica delle Canarie

Visitare il più grande osservatorio solare del mondo a Tenerife